Calenzano: la festa della Rificolona al circolo La Vedetta di Settimello

CALENZANO – Conto alla rovescia per la Festa della Rificolona, il 7 settembre, al circolo Arci La Vedetta che la organizza insieme al circolo Mcl Don Minzoni con il patrocinio del Comune. Il sipario sulla festa si apre alle 16.30 lungo le vie del borgo che farà rivivere l’antica festa fiorentina e che affonda le proprie radici nella tradizione religiosa per diventare appuntamento della vita contadina. A Settimello si ricorderà la tradizione con un occhio verso il futuro e le nuove rificolone “multicolori e fatte a mano”. La festa inizierà alle 16.30 con i laboratori dedicati ai più piccoli, in collaborazione con l’associazione Sale in Zucca, per costruire la rificolona con l’aiuto dei genitori e poter vincere il premio per la più bella, ci saranno poi i ciuchini dell’ArciAsino. Dalle 21 la macchina del tempo tornerà indietro quando un variopinto corteo di luci delle rificolone si snoderà  lungo le strade di Settimello con la banda di Luicciana di Cantagallo (Prato) e le Majorette. Il corteo attraverserà piazza Carmignani, piazza Primo Maggio dove ci saranno i banchi delle associazioni di volontariato e quelli di prodotti e oggettistica, mentre in piazza della Chiesa si terrà il ballo con la scuola di Ballo Eta Beta Danze e poi giochi. Al circolo La Vedetta dalle 19 pizzeria aperta con antipasti, pizza e bibita a 12 euro per gli adulti e 8 euro per i bambini, è consigliata la prenotazione al numero 3388702122.