Calenzano: rubati gli attrezzi nella baracca degli anziani nel parco del Neto

CALENZANO – Furto, la notte scorsa, ai danni dell’Associazione anziani che gestisce le aperture del Parco del Neto. Ignoti si sono introdotti nella baracca di legno che si trova all’ingresso del parco dove i volontari conservano, fra le altre cose, attrezzature e utensili che utlizzano per la cura del verde e per le piccole riparazioni. I ladri sono introdotti nella baracca mediante effrazione ed hanno praticamente portato via tutte le apparecchiature. Del furto se ne occupano i carabinieri.