Calenzano: una settimana dedicata alla bicicletta con il Gran Fondo Alfredo Martini

CALENZANO – E’ intitolato ad Alfredo Martini la Gran Fondo Giglio d’oro 2012 l’appuntamento con il ciclismo professionista e non solo che si svolge a Calenzano e che vede tra i sostenitori il ristorante Carmagnini del 500. “Il premio Giglio d’oro ha 39 anni – spiega Saverio Carmagnini – ma ora con Alfredo Martini si è dato vita ad un progetto che coinvolge tutto il territorio valorizzando, grazie allo sport, anche la parte turistica”. Per una settimana a Calenzano la bicicletta sarà protagonista. Si inizia il 9 settembre con la terza minigranfondo Giglio d’oro per i ragazzi dai 7 ai 14 anni, seguita il 15 e 16 settembre da una mostra su ciclo ed enogastronomia e, sempre il 16 settembre la seconda Granfondo, prima edizione Granfondo Alfredo Martini. Altro appuntamento importante sarà il 13 settembre al Meridiana Country Hotel con il convegno internazionale “Firenze, il centro mondiale delle due ruote. Ovvero: le due ruote come simbolo di storia, civiltà, salute, futuro” in cui si parlerà di alimentazione, ma anche di sicurezza nelle gare sportive. Il convegno è organizzato in ricordo di Tommaso Cavarzo il giovane ciclista che, durante una gara fu investito da un furgone.

Guarda il video: [youtube=http://www.youtube.com/watch?v=k955_YruLJ4&feature=youtu.be]