Campi Bisenzio: immigrazione, l’esperienza campigiana

CAMPI BISENZIO – “Campi Bisenzio, Una città visibile” èstato il titolo del convegno che si è tenuto questa mattina alla limonaia Caponnetto di villa Montalvo. E’ stata l’occasione per far emergere “le nostre politiche improntate alle nostre antiche azioni solidali – ha detto l’assessore Nadia Conti – diritti, legalità, condivisione, tolleranza, mutuo soccorso. Azioni effettuate con la collaborazione del volontariato che ci hanno permesso relazioni e dialogo con ogni singolo componente della nostra comunità e con la collettività dove le svariate cittadinanze presenti sono  sempre più una ricchezza e un valore aggiunto per il nostro tessuto sociale”.

Guarda il video: [youtube=http://youtu.be/UaXtsA0x4EA]