Campi Bisenzio: ecco il candidato alle primarie per le amministrative 2013 del Pd, Serena Pillozzi

CAMPI BISENZIO – Serena Pillozzi è il primo (ufficiale) candidato alle priamrie del Pd campigiano per nominare il candidato alle amministrative 2013, il successore di Adriano Chini che, comunque, ha sottoscritto il sostegno all’attuale vicesindaco. Oltre al sindaco uscente altri 1143 campigiani, un po’ di ogni età e di esperienza politica, hanno già sottoscritto quel documento che dà la forza dell’investitura popolare alla professoressa Serena Pillozzi, ricercatrice con esperienze internazionali, docente all’Università di Firenze, con quattro anni sulle spalle come vicesindaco in una giunta comunale che ha avuto il grande problema del deficit di bilancio da ripianare e che, in qualche modo ,sembra ci sia riuscita.

“Credo che Campi abbia ottenuto in questi anni anche un altro risultato importante – dice Pillozzi – ritrovare dignità nel consesso degli enti locali, delle amministrazioni pubbliche da dove, fino al 2009, era stata completamente esclusa”.

La presentazione della candidatura è avvenuta questa mattina nell’ex Manila di piazza Matteucci davanti ad una sessantina di sostenitori.

“Si sta costituendo un comitato – spiega Pillozzi – che andrà ad affiancare quel gruppo che già da qualche giorno sta lavorando. I prossimi appuntamenti saranno gli incontri per stilare il programma del candidato alle elezioni primarie”.

Ancora non si parla di quello del candidato sindaco perché Pillozzi, da buona donna di scienza, prima vuole avere per le mani la concretezza dei risultati più che l’umanistica spinta dell’euforia.

Guarda l’intervista a Serena Pillozzi: [youtube=http://youtu.be/asPEzGqflh4]