Campi Bisenzio: Gandola (Pdl) “il consiglio comunale si comporti seguendo gli insegnamenti di chi ha combattuto per la Libertà”

CAMPI BISENZO – Paolo Gandola (Pdl) ha inviato un comunicato con il quale ricorda il valore della Resistenza e del significato del 68° anniversario della Liberazione. Ma non perde per l’occasione per stigmatizzare il fatto che “aver rifiutato a maggioranza, durante il consiglio comunale di qualche mese fa, il documento con il quale il Pdl proponeva l’istallazione di un totem in solidarietà dei nostri marò ingiustamente detenuti in India non sia stata una decisione saggia e confacente a quella responsabilità che tutti noi consiglieri e uomini pubblici abbiamo e che è quella di tutelare il grande patrimonio di libertà ereditato da nostri padri e guardare, insieme, all’interesse della nostra Nazione”.
Da Gandola viene anche un invito, per il consiglio comunale, a operare nel rispetto del “valore più grande della libertà e confrontandoci per il bene e nell’interesse generale evitando il pressappochismo, l’avidità e le sterili polemiche di parte che spesso accompagnano i lavori del nostro consiglio comunale”.