Campi Bisenzio: il Tandem in partenza per la Polonia

CAMPI BISENZIO – Gli 8 del Tandem sono pronti a partire. E’ prevista per venerdì sera la partenza del viaggio dell’associazione Tandem di Pace, che per questa estate ha scelto di pedalare in Polonia. Da Reszel a Wegorzewo, da Mragowo ai laghi Misuri, poi Cracovia e Varsavia sono alcune delle tappe che percorreranno i ciclisti di pace, sia in bicicletta che con l’aiuto di due mezzi messi a disposizione dal Centro Edile di San Donnino. Tra gli 8 del Tandem, che si tratterrà in Polonia dal 17 al 26 agosto, anche Giovanni Mazza, un ragazzo di 17 anni che da tre anni prende parte alle spedizioni su due ruote. Tra le tappe del viaggio non mancheranno le visite ad Auschwitz e Birkenau. “Abbiamo scelto la Polonia per continuare il progetto avviato nel 2011 in occasione del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia celebrando l’unità in un contesto di Unione Europea andando a conoscere la nuova Europa, dell’Est – spiega Simone Bolognesi presidente dell’associazione – dopo aver vistato la Repubblica Ceca e l’Ungheria nell’estate 2011 ed aver celebrato i luoghi della memoria italiana nello scorso maggio a Marzabotto dedichiamo il nostro nuovo viaggio ai luoghi dell’Olocausto, simbolo della memoria”.