Campi Bisenzio: “Parole che includono” corsi di italiano per donne straniere

CAMPI BISENZIO – Aiutare gli stranieri a vivere e lavorare nel Paese in cui si sono trasferiti: è questo l’obiettivo del progetto “Percorsi gratuiti di formazione linguistica per donne immigrate”, avviato dall’assessorato all’immigrazione e alle pari opportunità del Comune di Campi Bisenzio. In collaborazione con il Cospe (Cooperazione per lo sviluppo dei Paesi Emergenti) e con la Cooperativa sociale Tangram il Comune ha organizzato per le donne straniere corsi base di lingua italiana accompagnati da azioni che faciliteranno i percorsi sociali e di cittadinanza. “Parole che includono” verrà presentato il 21 settembre alle 21.15 nella sala consiliare Sandro Pertini in occasione della Giornata Internazionale della Pace. Il progetto si rivolge a 120 donne residenti a Campi Bisenzio e nel Quartiere 5 a Firenze, le lezioni verranno organizzate in classi di circa 20 corsiste.