Campi Bisenzio: Piernatale Mengozzi, “non abbiamo ridotto i servizi. Ma i soldi son osempre meno”

CAMPI BISENZIO – Difficoltà nel programmare a causa delle incvertezze sulle regole con cui fare i bilanci. Prima casua. In seconda battuta le difficoltà, per il comune di Campi, vengono anche da un ricorso ai tagli che fanno sì che l’amministrazione comunale abbia a disposizione 6 milioni in meno rispetto a quattro anni fa.

“E’ difficile ma non molliamo – spiega l’assessore ai servizi sociali Pernatale Mengozzi – soprattutto occorre avere un progetto per il quale lavorare. No ncredo nella carità ma nell’organizzazione e nella concretezza delle risposte da offrire ai cittadini in diffcoltà”. L’assessore ha commentato la situazione del suo assessorato a margine della rpesentazione dell’operazione condotta assieme a Beyfin che ha consentito di instalalre tre condizionatori nelle case di altrettante anziane della cittadina.

“Se Beyfin avesse detto di donare quegli apparecchi ad altrettanti beneficiari – cmmenta Mengozzi – avrei rifiutato. In questo caso invece si metton oa disposizione strumenti o risorse che possono essere utilizzati a seconda di come mutano le condizioni della nostra comunità. In un momento grave come quello che viviamo oggi non possiamo sclerotizzarci su modelli fissi dobbiamo essere in grado di governare se non vogliamo soccombere alla crisi delle risorse economiche”.

Una volta si sarebbe detto “la fantasia al potere”.

Guarda l’intervista a Piernatale Mengozzi: [youtube=http://www.youtube.com/watch?v=toU80FEILRQ&feature=plcp]