Centri estivi per ragazzi a Spazio Reale

CAMPI BISENZIO – Laboratori di musica e teatro e giochi all’aeria aperto: sono alcune delle proposte della Fondazione Spazio Reale e delle parrocchie di San Donnino e Sant’Andrea per i centri estivi per ragazzi. Le attività inizieranno il 12 giugno e continueranno fino al 28 luglio per poi riprendere a settembre. Il prezzo parte da 50 euro a settimana. I pasti sono curati dal Ristorante LesSeRre di Spazio Reale. Sono previsti sconti particolari per fratelli e per chi si iscrive a più di una settimana. Le iscrizioni apriranno il 12 di maggio. I Centri estivi si terranno sia negli spazi della parrocchia di San Donnino che in quelli di My Sporting Campus, la società sportiva nata dall’unione della Fondazione Spazio Reale e il CSI Firenze. L’iscrizione può essere effettuata alla segreteria di My Sporting Campus in via San Donnino 4, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 19 e nei locali della parrocchia di San Donnino solo il sabato dalle 9.30 alle 12 e la domenica dalle 10.30 alle 11.30.

Alle attività possono partecipare i bambini che abbiano compiuto il sesto anno di età, fino ai ragazzi che non abbiano ancora compiuto i 13 anni. Sono ammessi alle iscrizioni anche bambini e ragazzi con disabilità, fino a un numero max di 12 (il 10% delle iscrizioni previste), che saranno integrati nei gruppi di lavoro organizzati dagli educatori. La giornata inizia alle 8 per concludersi alle 17. Sono tre le opzioni: intera giornata, con pranzo e due merende, mezza giornata, con pranzo e merenda mattutina, oppure sempre mezza giornata senza il pranzo. Ai bambini verrà richiesto di portare piatto e bicchiere da casa così da educare al rispetto dell’ambiente e ad evitare inutili sprechi.

I Centri Estivi avranno inizio il 12 giugno fino al 28 luglio, con la possibilità, previa iscrizione, di due settimane aggiuntive dal 28 agosto all’8 settembre.

“La collaborazione con le parrocchie e My Sporting Campus – afferma il Direttore Generale della Fondazione Spazio Reale Elisabetta Carullo – conferma la volontà di Spazio Reale di voler lavorare insieme alle realtà del territorio. Lavoriamo insieme per offrire alle famiglie un’opportunità di formazione e divertimento“.

“Quando l’intento è quello di operare per il bene del territorio ritengo sia importante esserci – dice il parroco di San Donnino e Sant’Andrea, Don Gilbert Shahzad – L’obiettivo principale è iniziare un percorso che possa offrire una serie di opportunità a chi vive in un’area di periferia come la nostra. Il successo della festa di carnevale, organizzata dalle nostre parrocchie, dalle associazioni del territorio e tenutasi a Spazio Reale, ha dimostrato che lavorare insieme non solo è possibile ma che da’ ottimi risultati”.

“My Sporting Campus è partita il 10 di aprile e sta già riscuotendo notevole interesse sul territorio – afferma residente della società sportiva Riccardo Bonechi che, insieme al Presidente del CSI Firenze, nonché Direttore Sportivo di My Sporting Campus Roberto Posarelli – La nostra presenza è di servizio e l’obiettivo è quello di educare ai valori dello sport”.