Conclusi i lavori di riqualificazione, domani l’inaugurazione di piazza Bardini

LASTRA A SIGNA – Sarà inaugurata domani, sabato 19 maggio, alle 12 la rinnovata piazza Bardini dopo i lavori di riqualificazione. L’intervento (a cui saranno presenti il sindaco Angela Bagni e il vice-sindaco e assessore ai lavori pubblici Leonardo Cappellini, nella foto) ha riguardato il risanamento della pavimentazione stradale, la ridistribuzione degli stalli di sosta e l’individuazione di un senso unico di marcia. I posti auto sono diventati in tutto 58 con 2 posti per utenti disabili e 14 stalli per motocicli.  Undici nuovi alberi sono stati piantati fra gli stalli del parcheggio. Il lato della piazza prospiciente a via Gramsci è stato chiuso da un nuovo marciapiedi che servirà a consentire l’attraversamento in sicurezza allargando quello attuale sul ponte sopra il fosso della Guardiana, in modo da creare un percorso pedonale protetto fino all’attraversamento esistente su via Leonardo da Vinci. Contemporaneamente ai lavori di rifacimento del manto stradale, è stato rivisto il sistema di raccolta delle acque meteoriche, mediante il posizionamento di nuove caditoie stradali.
All’interno dell’intervento è previsto inoltre il riammodernamento del sistema di illuminazione pubblica: i corpi illuminanti saranno sostituiti entro il mese di giugno con nuovi a tecnologia a led e saranno inoltre posizionati tre ulteriori punti luce, anche questi a led. Contemporaneamente ai lavori su piazza Bardini si è provveduto anche a sistemare l’asfalto in via Pagliai, una strada residenziale attigua particolarmente importante da riqualificare per la presenza, fra l’altro, anche di una scuola dell’infanzia.