Piana: Sds nord ovest, medici associati al posto della guardia medica

PRATOLINO (VAGLIA) – Sesto Fiorentino ha detto no, mentre a Scandicci da ottobre partirà il nuovo progetto della Società della salute nord ovest, della “Casa della salute” che prenderà il posto quasi completamento della Guardia medica. Il progetto è stato presentato questa mattina dal direttore della Società della salute nord ovest Andrea Valdrè nel corso del convegno che si è tenuto a Villa Barillai a Pratolino (Vaglia) promosso dall’associazione anziani nell’ambito di Agosto anziani insieme e dedicato ai servizi per gli anziani. “E’ un vecchio progetto che sta prendendo campo – ha detto Valdrè –  la guardia medica è un servizio costoso e non sempre in grado di coprire tutte le richieste anche perché il medico di guardia non sempre conosce il paziente. L’idea è di far coprire le ore notturne e festive dai propri medici. E lo si può fare con medici che lavorano in forma associata che potrebbero intervenire fino alla mezzanotte, periodo in cui ci sono più richieste, mentre dalla mezzanotte alle 8 della mattina successiva resta in funzione la guardia medica”.

L’annuncio è stato fatto nel corso di un convegno al soggiorno estivo dell’Associazione anziani a Villa Barellai: Guarda il video: [youtube=http://www.youtube.com/watch?v=IkJXdoT_NVk&feature=plcp]