Sesto Fiorentino: acqua, riparazioni a buon punto all’Osmannoro. Ma ci sono tre autobotti per i rifornimenti. Colonnata e Querceto ancora a secco

SESTO FIORENTINO – Publiacqua annuncia che sono “terminati i lavori di scavo e di messa in sicurezza del cantiere, stanno terminando anche i lavori di taglio e rimozione della tubazione relativi alla rottura che dalle prime ore di questa mattina sta provocando disagi all’approvvigionamento idrico del Comune di Sesto Fiorentino ed anche nella frazione di Settimello nel Comune di Calenzano”.
I lavori in corso, se non si presenteranno ulteriori imprevisti, termineranno nel corso del tardo pomeriggio ed in serata l’approvvigionamento idrico tornerà a normalizzarsi nella gran parte del territorio comunale.
“Persisteranno, invece, disagi nelle zone alte (Quinto Alto, Colonnata) – dice Publiacqua – che per tornare alla completa normalità dovranno attendere il progressivo riempimento dei serbatoi”. Il recupero completo della funzionalità avverrà solo nella notte tra martedì e mercoledì, con possibili problemi di approvvigionamento che potranno quindi nuovamente registrarsi nelle ore di punta di domani, martedì 25 settembre.
“Per questo motivo – conclude Publiacqua – la nostra zona tecnica ha posizionato tre autobotti: in via Scarpettini, viale della Cristallina e piazza Ginori”.
Un rifornimento d’acqua sarà garantito anche alla Casa di Riposo Villa Solaria di via F.lli Rosselli.