Sesto Fiorentino: arrestati per furto di rame

SESTO FIORENTINO – Stavano rubando le grondaie in rame da una casa di via dei Giunchi quando sono stati scoperti da un residente che ha avvertito il 112. I due, rumeni di 25 e 35 anni, sono stati arrestati la notte scorsa dai carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia di Signa.

Gli uomini, pregiudicati e senza fissa dimora, stavano agendo indisturbati nel giardino condominiale dove, approfittando dell’orario notturno, stavano asportando delle grondaie in rame dal tetto di un’immobile. Quando si sono accorti del sopraggiungere della pattuglia, chiamata da uno dei residenti, sono scappati a piedi. I militari li hanno inseguiti bloccandoli poco dopo. I due rumeni, arrestati e trattenuti in camera di sicurezza, dovranno rispondere di furto aggravato in concorso e di violazione di domicilio.