Sesto Fiorentino: Asl “la Scatola Nera non ha barriere architettoniche”

SESTO FIORENTINO – Nessuna barriera architettonica per la Scatola Nera, la sede della Asl di via Gramsci. Il presidio Asl “è dotato di rampe di accesso sul lato del parcheggio e di ascensori interni che consentono l’accesso alla struttura anche da parte dei portatori di handicap”. E’ quanto emerso dal sopralluogo effettuato dai tecnici della stessa Azienda sanitaria in seguito alle denunce della lista civica Democratici per Sesto. I tecnici hanno riscontrato una situazione perfettamente in regola con quanto previsto dalla normativa vigente. “Inoltre – si legge in un comunicato del Comune – all’interno della struttura gli ambulatori sono tutti al piano terra”. Stamani l’assessore ai servizi sociali Caterina Conti ha commentato così la vicenda “l’unico ambulatorio inaccessibile presso la sede Asl di via Gramsci pare essere quello contro i colpi di sole. Non si capisce inoltre perché i Democratici per Sesto affermino di essersi rivolti al Comune per chiedere conto dello stato di un immobile che è sul territorio da diversi decenni e che, com’è noto, non è di proprietà comunale”.