Sesto Fiorentino: D’Angelis, “Già nel pomeriggio le zone basse della città dovrebbero riavere l’acqua potabile”

SESTO FIORENTINO – Problema acqua a Sesto Fiorentino, riaprono i rubinetti ai piani bassi, e per gli altri stanno arrivando le autobotti. Mentre continuano i lavori degli operai di Publiacqua all’Osmannoro, si stanno predisponendo le misure d’emergenza per far fronte alla mancanza d’acqua in pressoché tutte le case sestesi. “Già nel pomeriggio le zone basse della città dovrebbero riavere l’acqua potabile – ha affermato il presidente di Publiacqua, Erasmo D’Angelis – mentre la parte alta continuerà ad avere problemi tutto il pomeriggio. Contiamo comunque di ripristinare completamente la situazione in nottata”.

Al momento in cui scriviamo sta già tornando l’acqua nei piano bassi delle case.

Delle autobotti sono state predisposte per rifornire i cittadini; in giornata saranno al fontanello dell’alta qualità in via Scarpettini, in piazza Ginori, in via della Cristallina nel complesso residenziale di Doccia.

F.G.