Sesto Fiorentino: Ds “discarica nel parco della Piana, limitiamo l’accesso”

SESTO FIORENTINO – Amianto nel parco della Piana. Lo denuncia la lista civica Democratici per Sesto. “Premesso che siamo per la difesa del Parco della Piana e che ci impegneremo per renderne concreta la realizzazione  – si legge in una nota dei Ds -siamo però preoccupati per lo stato di degrado e di abbandono in cui si trova. Non c’è rimasta una piazzola o un tratto di strada, come via del Pantano, che non sia stracolmo di rifiuti abbandonati. Materiali di risulta di ogni tipo: gabinetti, mattonelle,Tv, tubature in cemento amianto ovvero rifiuti pericolosi, mobilia e altro ancora”. Il Parco, dice la lista civica “è diventato la discarica abusiva di chi ristruttura un appartamento, una cucina, un bagno, di chi vuol alleggerire la propria cantina da materiali ingombranti è scarsamente frequentato, comodo, gratuito”. I Democratici per Sesto chiedono un intervento rapido. “Non solo – dicono – nel rimuovere i rifiuti ma soprattutto nell’impedire o comunque nel limitare l’accesso al Parco, visto che tutto sommato gli accessi sono via del Pantano e due strade vicinali, sarà difficile che i nostri concittadini decidano di fare una camminata o un giro in bicicletta fra degli ammassi di rifiuti. Per garantire un futuro al Parco dovremo impegnarci tutti per difenderlo e farlo crescere e il Comune dovrà farlo attuando provvedimenti severi limitandone l’accesso”.