Sesto Fiorentino: il Medioevo entra nelle vetrine in attesa del corteo di domenica 7 ottobre

l’assessore Drovandi e il consigliere di SestoIdee Rollino e nel centro due rappresentanti dell’antico borgo di Querceto, alla presentazione del progetto Medioevo

SESTO FIORENTINO – Arriva al clou il progetto “Il Medioevo alle porte di Firenze”, la cui terza edizione vede il coinvolgimento di 7 Comuni a nord di Firenze (Sesto Fiorentino, Calenzano, Vaglia, Campi Bisenzio, Signa, Lastra a Signa e Scandicci) e si inserisce nel programma “Sesto e  … il Medioevo” promosso da Pro Loco. Dal 9 al 20 ottobre le vetrine degli esercizi commerciali del centro ospiteranno la mostra fotografica “Sesto e le sue torri” 50 immagini del patrimonio architettonico medievale del territorio. Domenica 7 ottobre, nel pomeriggio prenderà il via il corteo storico e rievocazioni medievali con figuranti dei gruppi storici dei Comuni di Signa e Calenzano per le vie del centro cittadino con i negozi aperti. Dal 6 al 20 ottobre si svolgerà il concorso vetrine medievali rivolto ai commercianti sestesi. Altre iniziative si svolgeranno per tutto il mese di ottobre.