Sesto Fiorentino: iniziati i lavori di ampliamento del campo di rugby

SESTO FIORENTINO – Ci sarà anche una Club House nel nuovo campo da rugby i cui lavori di ampliamento sono iniziati oggi. L’intervento nell’impianto sportivo di via della Quercia 37, è previsto in due lotti. Il primo interesserà la costruzione di uno spazio per il riscaldamento sportivo e sarà realizzato sul lato orientale, il secondo lotto, sul lato occidentale, sarà la costruzione della Club House. I lavori sono stati affidati alla ditta Edilpoint srl di Prato, avranno la durata di 270 giorni e un costo complessivo di circa 450mila euro coperto con finanziamento acceso con il Credito Sportivo dal Sesto Rugby asd e garantito da polizza fidejussioria dell’Amministrazione comunale in corso di perfezionamento. “Un altro grande passo avanti per la Società – dice il presidente della società sportiva Piero Focardi – ma sopratutto per i tanti ragazzi che si avvicinano al nostro sport, in attesa anche dello spazio per allenamento posto sul lato ovest, lungo via delle Cave, previsto dal Prg dell’area che ricade in verde sportivo definita come VS9. Siamo tutti impegnati, anche finanziariamente, per rendere più accogliente l’impianto e poter effettuare uno dei momenti più significati dello spirito rugbistico: il Terzo Tempo che è una delle più caratteristiche tradizioni del mondo del rugby”. Il Terzo Tempo è infatti, un momento di aggregazione al termine della partita. “Riunisce tutti i i giocatori delle due squadre e l’arbitro – spiega Focardi – che colgono l’occasione per mangiare e scambiarsi opinioni e considerazioni come succede tra amici. Ma la Club House sarà anche il luogo in cui, non solo i giocatori, ma tutti potranno trovarsi e trascorrere momenti di socializzazione imparando a conoscere il rugby”.