Sesto Fiorentino: sciopero alla Metro dell’Osmannoro in oszldiarietà con i lavoratori di Pisa

SESTO FIORENTINO – Ancora sciopero per i lavoratori della Metro dell’Osmannoro che si sono fermati alle 17 (si asterranno dal lavoro per un’ora) sempre in segno di protesta per le decision iaziendali che ha disdettato unilaterlamente il contratto integrativo. Oggi scioperavano i lavoratori del magazzino Metro di Navacchio vicino a Pisa e anche in quel cdaso, come accaduto due giorni fa a Sesto, la direzione si è organizzata con personale raccolto in emergenza pur di tenere aperto il magazzino al pubblico. I sindacati hanno così protestato anche a Sesto con questa ora di sciopero non programmata.

I delegati Cgil avevano già annunciato che avrebbero ricorso ad una denuncia per comportamento antisindacale nei confronti di Metro che persiste nell’utilizzare personale con contratti a termine, part time e personale con mansioni diverse pur di tenere aperto in caso di sciopero.