Sesto Fiorentino: sequestrati migliaia di falsi all’Osmannoro

SESTO FIORENTINO – Le Fiamme gialle, nell’ambito di un’operazione scaturita da alcuni controlli realizzati a Firenze che hanno portato al sequestro di circa 60mila articoli di grandi griffes risultati falsi, hanno effettuato altri sequestri in alcuni capannoni dell’Osmannoro. Nel primo caso i finanzieri hanno sequestrato 33mila oggetti contraffatti principalmente firmati Louis Vuitton, tra cui borse, fuolard e portafogli il materiale è stato rinvenuto in un capannone nella zona industriale di Sesto Fiorentino affittato da un cittadino cinese. altri 4mila pezzi, tutti recanti il marchio Piero Guidi, gli accessori di abbigliamento scoperti in un capannone all’Osmannoro. Le Fiamme gialle, nel corso dell’operazione, hanno recuperato circa 100mila articoli per un valore di circa 2 milioni di euro denunciando altri 5 cittadini di nazionalità cimese.