Sesto Fiorentino: slitta la conclusione degli interventi allo stadio di Quinto Basso

SESTO FIORENTINO – Slitta la conclusione dell’intervento di adeguamento del punto ristoro all’impianto sportivo Innocenti di Quinto Basso della palestra Olimpia la cui gestione è stata data in convenzione dall’Istituzione SestoIdee all’Ata Sesto Sport. L’avviso di selezione per la gestione dell’impianto sportivo prevedeva interventi obbligatori per il rinterro del campo di calcio entro il 30 giugno scorso e l’adeguamento del punto ristoro entro il 31 dicembre prossimo, ma l’Ata Sesto Sport ha chiesto al Comune di prorogare i termini per l’effettuazione del rinterro del campo di calcio. Entrambe le scadenza quindi slittano. I nuovi termini previsti sono: entro il 31 dicembre prossimo dovrà essere effettuato il rinterro del campo in erba, intendendosi per tale un intervento idoneo a ripristinare il manto di gioco del campo principale ai fini dello svolgimento di attività calcistica, con modalità e materiali che permettano di conservare le caratteristiche di omologazione; entro il 30 giugno 2013 dovrà essere effettuato l’adeguamento del punto ristoro, secondo il progetto di massimo presentato in sede di gara”.