Signa: bando per la gestione della palestra Grassi nell’exGimasa

SIGNA – Sarà affidata ad un gestore privato la palestra comunale Grassi inserita nel complesso ExGimasa. La decisione è dell’assessorato allo sport Comune che ha avviato le procedure per l’affidamento. Le domande possono essere presentate entro il giorno 5 ottobre. Il gestore nel presentare la domanda dovrà tener conto che l’amministrazione comunale ha stabilito anche per la palestra comunale un contributo pari a 10mila euro per il 2013 e di 8mila euro per gli anni dal 2014 al 2017. La gestione sarà dal 1 gennaio 2013 al 31 dicembre 2017. Tra gli obblighi del gestore la realizzazione di interventi sugli impianti e sulla struttura, sempre previa acquisizione delle preventive autorizzazioni da parte dei competenti uffici, necessari a consentire la suddivisione delle utenze Enel, Gas ed Acqua tra la palestra ed il resto della struttura. Tali lavori dovranno essere realizzati entro un anno dall’affidamento della gestione ed alla loro conclusione il gestore dovrà direttamente accollarsi ciascuna utenza. Dovrà occuparsi del controllo e della vigilanza sugli accessi, della manutenzione ordinaria delle strutture e degli impianti ed ai servizi di custodia, sorveglianza e pulizia. I requisiti di ammissione per poter partecipare alla gara, le modalità per la presentazione della domanda e le modalità della gestione  sono stati approvati con la Determinazione n.115/2012 e possono essere scaricati dal sito internet del Comune di Signa, www.comune.signa.fi.it. Per informazioni rivolgersi al  responsabile del Settore 2, servizi alla persona, tel 055.8794230, email: [email protected] .