Signa: un parcheggio dietro la scuola Da Vinci

SIGNA – Ancora la nuova piazza del mercato di Signa non è in procinto di essere realizzata ma, nel frattempo, un appezzamento di poco più di 14mila metri quadri, sarà trasformato in area per parcheggio. Lo ha deciso l’amministrazione comunale che dovrà formalizzare il contratto d’affitto, per circa 24mila euro l’anno, con la proprietà. Il parcheggio, che gli uffici comunali sottolineano “avrà caratteristiche di assoluta temporaneità”, andrà a servizio del’adiacente scuola primaria “Leonardo Da Vinci” che si affaccia su via Roma. La realizzazione del aprcheggio, che non sarebbe in contraddizione con la destinazione finale dell’area, garantirebbe un miglioramento delle condizioni di sicurezza per gli utenti della scuola e delle condizioni della viabilità lungo via Roma.