Coronavirus e disdette di viaggio, quali sono i diritti?

Domanda

Avevo prenotato un hotel in Francia per maggio. Ho pagato tutto anticipatamente. In seguito alla diffusione del virus ho scritto alla struttura per ottenere un rimborso, oppure almeno un buono utilizzabile in futuro. L’hotel per ha rifiutato ogni mia richiesta. Ho qualche diritto? grazie

Risposta

Quanto descritto costituisce ipotesi di annullamento del viaggio per causa di forza maggiore.

In tale contesto trovano certamente applicazione sia l'art.41 del codice del turismo, sia l'art.28 del D.L. 2 del 09/03/2020.

In base a tali norme, sinteticamente, Lei avrà diritto a ricevere il rimborso integrale del prezzo pagato, salva la possibilità dell'hotel di sostituire il rimborso con l’emissione di "voucher" di pari importo

Avv. Marco Bini