Quarantenne signese trovata morta in hotel a Milano

SIGNA – Era originaria di Signa la quarantenne trovata morta in una camera d’albergo a Milano, ieri sera. Sulla vicenda indagano i carabinieri del capoluogo lombardo. Nella stanza c’erano soldi, effetti personali, documenti e sul corpo nessun segno apparente di violenza. Accanto alla donna è stata trovata una siringa appena utilizzata. L’autopsia, che stabilirà le cause del decesso, sarà eseguita nei prossimi giorni.