Rapina a Calenzano. Arrestato un 18enne pratese

CALENZANO – I carabinieri hanno arrestato dopo 24 ore il presunto autore della rapina ai danni di una tabaccheria: si tratta di un 18enne pratese assai noto in città. Gianni Toccafondi è infatti figlio del presidente della locale squadra del Prato calcio. Il giovane avrebbe agito con un’arma giocattolo. La titolare della tabaccheria di via Vittorio Emanuele aveva reagito tanto da giungere ad una colluttazione con il giovane che era poi fuggito. I carabinieri sono giunti al giovane in poche ore.