ampi Bisenzio: interrogazione del Prc in provincia sulla crisi di Fnac ai Gigli

CAMPI BISENZIO – Il gruppo di Rifondazione comunista in consiglio provinciale ha presentato una interrogazione al presidente della Provincia per apprendere informazioni sulla situazione relativa ai 65 lavoratori della Fnac del centro commerciale i Gigli a rischio chiusura, “I lavoratori avviano la mobilitazione per contrastare la dismissione e salvaguardare lavoro, occupazione e diritti”, dicono i consiglieri provinciali di Rifondazione comunista Andrea Calò e Lorenzo Verdi. Rifondazione lancia un appello alle istituzioni perché sostengano la vertenza e, nell’esprimere solidarietà e appoggio alla lotta dei lavoratori, chiede “un tempestivo intervento alle istituzioni per fermare desertificazione produttiva, speculazione finanziaria e massacro sociale”.