Campi Bisenzio: nuovi strumenti diagnostici per la Fratellanza popolare di San Donnino

CAMPI BISENZIO – La Fratellanza popolare sta per potenziare i servizi offerti nella sede di via delle Molina. La Fratellanza ha acquistato due nuovi strumenti, un ecografo ed un audioimpedenziometro, per migliorare i servizi offerti. “Abbiamo deciso di fare un importante investimento che permetterà di approfondire con uno strumento di ultima tecnologia la branca dell’ecografia del poliambulatorio – dice il presidente Alessio Ciriolo – crediamo che sia sempre più importante offrire, soprattutto in una struttura sociale e attenta alle esigenze dei cittadini come la Fratellanza, una diagnostica sempre più professionale, accompagnata da ottimi medici professionali”.
Il nuovo ecografo multidisciplinare è dotato di un sistema diagnostico ad ultrasuoni, con metodo di scansione elettronico con sonde per parti vascolari, doppler, pashed array (eco cuore) e tutte le altre ecografie, compresa l’eco mammaria e le ginecologiche.
In ottobre e novembre sarà organizzata una campagna cardiologica  a prezzi ridotti per le fasce deboli, i soci della Fratellanza ed i soci Coop.
Domenica 30 settembre, prima dell’apertura dell’ultima serata della sagra della tagliata e pecora, sarà inaugurato all 17 il nuovo ecografo e audioimpedenzomentro, anche il “baby point” , la stanza con fasciatoio per poter cambiare i bimbi che l’Associazione ha creato grazie alla collaborazione con l’Associazione “Mamme amiche di Campi Bisenzio.