Sesto Fiorentino: lavori del Consorzio sul Rimaggio

SESTO FIORENTINO – Nuovi lavori sul Rimaggio da parte del Consorzio di Bonifica dell’area fiorentino, finalizzati a favorire lo sviluppo dell’ecosistema locale e alla messa in sicurezza. L’intervento riguarda il tratto del corso d’acqua fra via Gramsci e via del Mercato, ora caratterizzato da un alveo interamente rivestito in calcestruzzo con una canaletta di magra sul lato destro dell’alveo. Sotto il rivestimento in calcestruzzo, in posizione quasi centrale, scorre, parallelamente al Rimaggio, una rete fognaria che impedisce qualsiasi modifica dell’alveo. Il progetto prevede quindi la costruzione di due nuove linee fognarie, una principale in sinistra ed una secondaria in destra del Rimaggio. Gli scarichi civili delle abitazioni che sono poste lungo il corso d’acqua saranno collegati al nuovo sistema fognario come prevedono anche le richieste della società Publiacqua e della Provincia. Dopo questi lavori il Consorzio proseguirà modificando l’alveo di magra del Rimaggio, sostituendo in vari punti il calcestruzzo con terreno e pietre per favorire un aspetto più naturale migliorando lo scorrimento e aumenteranno il livello di ossigenazione. L’intervento ammonta complessivamente a 230.800 euro a carico del Consorzio di Bonifica. “Continua il positivo percorso di rinaturalizzazione del tratto urbano del torrente Rimaggio – spiega il presidente del Consorzio, Marco Bottino – oltre ai lavori da piazza Ginori a piazza del Mercato, il Consorzio ha in atto il progetto che renderà pedonabile anche il tratto da via I Settembre a piazza Ginori, che dovrebbe vedere la conclusione entro l’estate 2013”.