Accademia di danza del Teatro Manzoni, due giorni di audizioni

FIRENZE – Due giornate di audizioni per i ballerini per l’Accademia di danza del Teatro Manzoni. Domenica 29 aprile e domenica 27 maggio alle 10 ci sarà l’audizione per danzatori e danzatrici in possesso di ottima tecnica classica e contemporanea, per un’apposita graduatoria di idonei, cui attingere per l’attività a carattere stagionale all’interno del Teatro Manzoni a […]

FIRENZE – Due giornate di audizioni per i ballerini per l’Accademia di danza del Teatro Manzoni. Domenica 29 aprile e domenica 27 maggio alle 10 ci sarà l’audizione per danzatori e danzatrici in possesso di ottima tecnica classica e contemporanea, per un’apposita graduatoria di idonei, cui attingere per l’attività a carattere stagionale all’interno del Teatro Manzoni a Firenze la cui apertura è prevista per dicembre 2018, fiore all’occhiello della nuova sede “Dance Performance” che verrà inaugurata, a settembre con l’inizio del nuovo anno accademico. La graduatoria sarà utilizzata anche per allestimento di nuove produzioni, interventi coreografici in specifici spettacoli; inserimento nei corsi accademici dal I° all’VIII° anno.  A conclusione dell’8° anno di studio, gli allievi potranno accedere alla Compagnia tramite audizione. Previsto l’inserimento nei corsi di formazione professionale che rappresentano a tutti gli effetti il vivaio della compagnia, e da cui la Direzione Artistica attinge gli allievi piú meritevoli per inserirli nell’organico in qualità di tirocinanti.

L’audizione si articolerà in una lezione di tecnica classica, una variazione di classico preparata dal candidato/a e una coreografia di tecnica moderno/contemporaneo, task di improvvisazione.
Ad ogni prova richiesta sarà effettuata dalla commissione una selezione dei candidati che avranno accesso alle prove successive, fino alla determinazione della graduatoria finale. Potranno accedere all’audizione solo i candidati con un’età compresa tra i 17 e i 30 anni che avranno fornito tutti i dati richiesti.
In caso di dati mancanti la Direzione si riserva di non far partecipare i candidati all’audizione prevista.

Le lezioni saranno tenute da: Alessandra Bianchini (Danza Classica), Gianluca Lanzillotta e Gabriele Virgilio (Modern/Contemporary). La commissione giudicante sarà formata da: Giuseppe Mintrone danzatore e coreografo, Giuseppe Tagliente fisioterapista/posturologo, Donatella Cantagallo, Gabriele Palloni ed Enzo Pardeo direttori artistici Dance Performance. Ai vincitori saranno proposte borse di studio.

Negli stessi giorni, dalle 16 si terrà uno stage che consisterà in una lezione di Danza Classica e in una di Moderno per i danzatori più piccoli dagli 8 ai 16 anni.
Gli allievi saranno divisi in 2 gruppi: 9 ai 12 anni e 13 ai 16 anni e saranno selezionati per essere inseriti nelle classi di danza dell’Accademia, corrispondenti alla loro età e preparazione secondo la valutazione della commissione.

Per l’ammissione alle audizione è necessario inviare, entro e non oltre il 23 aprile 2018, il modulo di partecipazione che può essere richiesto a [email protected]