Approvato il progetto definitivo per la copertura della piscina comunale

LASTRA A SIGNA – E’ stato approvato dalla giunta il progetto definitivo per la copertura della piscina comunale Solarium in via Fermi. L’opera, da anni richiesta dalla cittadinanza, andrà a migliorare uno degli impianti di punta del territorio e ne permetterà la sua fruizione anche nel periodo invernale. “Il progetto definitivo – spiegano dal Comune – prevede la realizzazione di opere impiantistiche ed edili di manutenzione straordinaria, tra le quali, la realizzazione di una tensostruttura, il rifacimento delle tubazioni di immissione dell’acqua dal fondo vasca, la realizzazione di un sistema di rampe per accesso al piano vasca da spogliatoi e aree esterne. Inoltre saranno modificate le zone spogliatoi, docce, servizi igienici adeguati per l’utilizzo da parte di utenti disabili e in coerenza con la normativa regionale e del Coni”. L’importo generale del progetto ammonta a circa 900.000 euro, l’amministrazione comunale intende procedere con un cofinanziamento dell’opera e ha presentato una proposta al Ministero dello Sport, attraverso il Coni, chiedendo l’accesso al fondo nazionale sullo Sport e periferie relativo alla realizzazione, rigenerazione, completamento e adeguamento di impianti sportivi.
“Stiamo lavorando da tempo a questo progetto – ha spiegato il sindaco Angela Bagni – e finalmente siamo arrivati alla fase progettuale definitiva: coprire la piscina è un’esigenza che ci è stata richiesta più volte dalla gran parte dei cittadini, tra i quali molti giovani (è anche una proposta venuta dai banchi del Consiglio comunale dei ragazzi)”. “Se riusciremo a ottenere i finanziamenti necessari che ci mancano per coprire il costo del progetto, – ha concluso il sindaco – andremo a potenziare uno degli impianti già fiore all’occhiello del nostro territorio, migliorando l’offerta delle strutture sportive presenti a Lastra a Signa”.