Bando per incentivi a sostegno delle attività economiche

CALENZANO – E’ stata prorogata al 30 settembre prossimo la scadenza del bando per l’assegnazione di incentivi  sostegno delle attività economiche nel centro del capoluogo e delle frazioni del territorio comunale. Gli incentivi mirano a favorire l’insediamento ed il mantenimento di attività commerciali e/o artigianali, artistiche e culturali con apertura al pubblico, esercizi di somministrazione al […]

CALENZANO – E’ stata prorogata al 30 settembre prossimo la scadenza del bando per l’assegnazione di incentivi  sostegno delle attività economiche nel centro del capoluogo e delle frazioni del territorio comunale. Gli incentivi mirano a favorire l’insediamento ed il mantenimento di attività commerciali e/o artigianali, artistiche e culturali con apertura al pubblico, esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, e riqualificare il centro del capoluogo e delle frazioni. Il contributo è a fondo perduto.

Le domande per l’assegnazione di incentivi a sostegno delle attività economiche nel centro del capoluogo e delle frazioni del territorio comunale dovranno essere invate al Comune tramite posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: [email protected] L’oggetto della PEC dovrà riportare la dicitura “BANDO PUBBLICO per l’assegnazione di incentivi a sostegno delle attività economiche nel centro del capoluogo e delle frazioni “.