Calenzano: estinzione di un mutuo del Comune

CALENZANO – Estinzione parziale di un mutuo del Comune acceso con la Banca Popolare di Vicenza ex Cariprato nel 2008 è stato approvato dal consiglio comunale. Il mutuo era stato richiesto per la realizzazione del parco di Travalle. Il mutuo, di 400mila euro, verrà ridotto di 75mila euro. “E’ un’operazione virtuosa – ha detto il sindaco Alessio Biagioli – che ci permette di migliorare le condizioni finanziarie del Comune. I mutui sono stati uno strumento indispensabile per realizzare interventi e opere al servizio della cittadinanza. In questa fase il nostro impegno è quello di andare verso la graduale restituzione dei mutui esistenti, anche mediante il recupero di risorse che si possono rendere disponibili attraverso la vendita di beni immobili, soprattutto fondi e terreni comunali che non vengono utilizzati per l’attività del Comune”.