Calenzano: il consiglio comunale approva il bilancio di Calenzano Comune srl

CALENZANO – Il consiglio comunale ha approvato, mercoledì pomeriggio, con 14 voti favorevoli e 4 contrari, il rendiconto della gestione 2011 del Comune di Calenzano, che segna un avanzo 215mila euro. “Il nostro si conferma un bilancio solido – dice il sindaco Alessio Biagioli – dimostrando che le previsioni fatte dai nostri uffici erano credibili e verificate. Nonostante la situazione difficile in cui si trovano gli enti locali, infatti, siamo riusciti a mantenere il bilancio in attivo, grazie ad un atteggiamento di prudenza, che ci ha permesso di mantenere alto il livello di investimenti e la qualità dei servizi”. Il Consiglio Comunale ha approvato anche la presa d’atto del bilancio 2011 della società Calenzano Comune srl, interamente partecipata dal Comune, che segna un utile di 56mila euro, consolidando quindi il risultato positivo del 2010. “Grazie alla società Calenzano Comune – dice il sindaco – abbiamo finanziato la messa a norma delle scuole, gli alloggi a canone convenzionato, la manutenzione delle reti infrastrutturali e del verde pubblico, la nuova biblioteca che sarà conclusa nel 2013, il nuovo palazzo, la sede universitaria che aprirà a settembre, la residenza per immigrati di Dietropoggio, solo per citare gli interventi più significativi. Investimenti che stimolano l’economia e vanno a vantaggio di tutta la comunità, offrendo un livello di vita migliore ai calenzanesi”.