Campi Bisenzio: “Il passato è tornato” di Mattia Boschi è la grande magia

CAMPI PISENZIO – Cosa succede quando un giovane aspirante illusionista sogna di poter lavorare con il suo “maestro” scomparso, ma questo desiderio è così forte da farlo ritornare in vita? Ecco che di colpo, o meglio, per magia (è proprio il caso di dirlo) il passato è tornato, il maestro illusionista torna sulla scena per aiutare il giovane allievo. Un candido e appassionato gioco di intrecci magici, costruito con equilibrio tra la realtà e l’illusione, quasi un gioco di specchi dove ciò che appare non sempre è ciò che pare. Così è “Il passato è tornato” spettacolo teatrale scritto e messo in scena da Mattia Boschi, giovane illusionista con talento per il palcoscenico o meglio per lo spettacolo in generale.

mattia boschi 5La storia è dedicata al Mago Cristal, illusionista campigiano scomparso alcuni anni fa, al quale Boschi si ispira. Insieme ad altri giovani (attori e ballerine) Boschi ha divertito il pubblico del Teatro Il Gorinello di San Piero a Ponti con una nuova messa in scena di quello spettacolo che già ad ottobre aveva fatto registrare il tutto completo.

Questo pomeriggio la replica al teatro di San Piero a benedetta boschiPonti, anche questa volta platea piena nonostante in questo periodo in molti preferiscono dedicarsi agli acquisti natalizi. Mattia Boschi ha saputo ben miscelare la storia con le musiche e il ballo creando una nuova forma di varietà dove la magia, il gioco illusionistico diventa spettacolo nello spettacolo. Giovani e promettenti, il gruppo di Boschi si dedica anche alla televisione.

E. A.

Guarda il video: [youtube=http://youtu.be/MPB-XiBqUok]