Campi Bisenzio: Negozi “oscurati” dal mercato

CAMPI BISENZIO – I commercianti del centro di Campi Bisenzio non ci stanno. Sono sul piede di guerra contro il mercato “colpevole” di coprire le vetrine dei negozi e contro il Comune che preferirebbe “oscurare” il piccolo commercio ma non il Teatro Dante. La protesta viene sollevata con un cartello affisso su uno dei negozi del centro storico proprio vicino al teatro. “Sabato pomeriggio siamo chiusi perché oscurati – si legge nel cartello affisso alla vetrina – Il teatro è più importante delle vetrine e dei negozi. Grazie assessore, così si risolve la crisi”.