Campi Bisenzio: Publiacqua inizia il “rifacimento” della rete idrica

CAMPI BISENZIO – Al via il piano di “rifacimento” della rete idrica del territorio campigiano. Il progetto di Pubbliacqua avverrà dalle 22 di martedì 12 e proseguirà fino alla mattina di mercoledì 13 giugno e porterà a qualche disagio nell’approvvigionamento dell’acqua a causa delle prove che verranno effettuate di chiusure alternate della rete idrica. In particolare la zona interessata ad abbassamenti di pressione o mancanza d’acqua sarà tutto il territorio e il confine con la parte di Poggio a Caiano. Nei primi minuti dopo l’intervento si potranno registrare temporanei fenomeni di intorbidamento dell’acqua. Publiacqua spiega che “si tratta di un’operazione molto importante ed innovativa nella concezione della gestione non solo delle reti acquedottistiche”. Il progetto prevede la segmentazione in tante parti, dei distretti, spiega Publiacqua in una nota, in modo tale da limitare i disagi in casi di guasti ad un segmento relativamente piccolo di cittadini”. Completato il progetto i tecnici di Publiacqua “potranno gestire in modo ottimale l’acqua immessa in ogni settore della rete idrica comunale (che potrà essere calcolata e calibrata a seconda dei consumi reali dei vari segmenti), individuare celermente e, progressivamente, eliminare le perdite ed, in definitiva, garantire agli utenti un servizio sempre migliore, con minor dispendio di energie e di risorsa”.