Campi Bisenzio: ressa davanti alla ex Sasch per i saldi del fallimento

Ressa davanti all’ingresso dell’utolet della ex Sasch di via Einstein già dalle prime ore del mattino per acquistare i prodotti della vendita fallimentare. In vendita giacche e piumini a 15 euro, trolley a 10 euro, per finire a ombrelli e accessori a 1 euro. Circa duecento persone hanno stazionato costantemente davanti all’ingresso da dove si facevano passare a scaglioni una decina di persone per volta. Domani si terrà l’asta dei materiali dell’azienda (scaffali, scrivanie, ecc.) ma per allora si attende meno ressa. Ingorghi nelle strade d’accesso con auto parcheggiate ovunque. In molti hanno preferito parcheggiare al centro ocmmerciale I Gigli per poi farsi tutta via Einstein a piedi.