Corso Italia, aziende contro la crisi aprono all’arte. Da oggi la mostra di Calvetti

SIGNA – Insieme per combattere la crisi, insieme per promuovere l’arte. Così Corso Italia Firenze, la rete di imprese artigiane “collegate da affinità qualitative e di settore che opera nell’interior design e dell’arredamento per esterno”, come si legge nella presentazione riunisce tre aziende storiche della provincia di Firenze, tra cui una di Signa e anche […]

SIGNA – Insieme per combattere la crisi, insieme per promuovere l’arte. Così Corso Italia Firenze, la rete di imprese artigiane “collegate da affinità qualitative e di settore che opera nell’interior design e dell’arredamento per esterno”, come si legge nella presentazione riunisce tre aziende storiche della provincia di Firenze, tra cui una di Signa e anche da San Gimignano. Un punto “artigianato” dove trovare insieme le opportunità per progetti su misura. Il pool di aziende comprende la signese Poli Figli snc azienda di gessi decorativi e di design, Ewf officine Parquet di Firenze, Dani Marmi di Castelfiorentino, Cmm Arredamenti Contract di San Gimingnano, Semar Resine di Firenze, Febolight Illuminazione di Barberino Val d’Elsa. Da questa unione nasce Corso Italia Firenze, un luogo dove si possono contattare i singoli artigiani o sviluppare sinergie tra materiali quali il legno, il marmo o le pietre naturali, il gesso, le resine e l’illuminazione si contaminano per dar vita a soluzioni uniche e innovative.
Corso Italia Firenze si trova in  Corso Italia,1r a Firenze, le aziende possono essere contattate al numero telefonico 055.5383657 oppure [email protected] Il sito dove poter entrare nelle proposte aziendali è www.corsoitaliafirenze.it. Da oggi Corse Italia apre le porte ad un evento che unisce l’arte e l’artigianato dal titolo “Arte e artigianato si incontrano in Corso Italia”. Oggi alle 18 sarà inaugurata la mostra di pittura “Segreti” di Fabio Calvetti.