Dino Chiappini srl, richiesti altri 5 mesi di Cig e pagamento degli stipendi

SESTO FIORENTINO – Sono stati richiesti altri 5 mesi della cassa integrazione guadagni in deroga e pagamento degli stipendi non ancora retribuiti, per i lavoratori della Dino Chiappini srl. La richiesta è stata avanzata durante l’incontro che si è tenuto in Provincia sulla Dino Chiappini srl, tra l’Unità di Crisi, il Comune di Sesto Fiorentino, l’azienda, le organizzazioni sindacali e le Rsa aziendali. L’azienda occupa 24 dipendenti, nelle sedi di Lungarno Colombo a Firenze e di via Righi a Sesto Fiorentino. I lavoratori sono attualmente in Cigd, in scadenza al  31 dicembre.