Finanziamenti: successo della Confconsumatori ai Gigli contro nota finanziaria

CAMPI BISENZIO – Per il pagamento in ritardo di una rata una finanziaria aveva chiesto interessi molto alti e così una famiglia di Prato si è rivolta al punto Confconsumatori del centro commerciale I Gigli che ha risolto con successo la questione. E così la famiglia di Prato si è vista stornare la bella cifra di euro 1.197,18 illegittimamente richiesta da una nota finanziaria collegata ad una azienda automobilistica.
Come accade spesso in questo momento storico di crisi, G.C. si era visto costretto ad accendere un finanziamento per far fronte all’acquisto di un’automobile per le necessità familiari tuttavia, nonostante le rate venissero regolarmente pagate come da piano, la finanziaria richiedeva a G.C. interessi moratori esorbitanti pari ad euro 1.197,18 a seguito del ritardo nel pagamento di una sola rata.
La nota finanziaria infatti, solo grazie all’intervento del legale della Confconsumatori Priscilla Martini, ha stornato tale cifra ed inviato a G.C. la dichiarazione di fine credito con il quale attestava che il credito esistente sulla vettura era completamente estinto.
La Confconsumatori informa a tal proposito che tutti i cittadini con problematiche relative a finanziamenti e mutui si possono rivolgere per ottenere informazioni ed aiuto allo sportello della Confconsumatori attivo presso il centro commerciale dei Gigli.
“Anche con questa vittoria – parla Marco Migliorati, presidente provinciale di Confconsumatori – abbiamo contribuito ad aiutare ancora una volta un cittadino in difficoltà e siamo anche convinti che se i cittadini impareranno a venire a trovarci e ad utilizzare i nostri servizi molte altre famiglie potrebbero risparmiare dei soldi in questo momento di grave crisi economica”.
Il punto informativo della Confconsumatori presso i Gigli area Youtility al primo piano è aperto il mercoledì ed il venerdì dalle ore 17,30 alle ore 20,00 per informazioni  email [email protected] – tel. 331/1202507 – fax 178/2285561.