Giorgio Pippucci: “Ballottaggio, nessuna indicazione di voto”

SIGNA – “Constatato l’ininfluente valore numerico ricevuto, la lista civica aperta Cittadini di Signa non si esprime nel dare indicazioni di preferenze tra le due forze politiche che si contenderanno la nomina del sindaco di Signa”. Non lasciano spazio a interpretazioni le parole di Giorgio Pippucci, che della lista civica era il candidato sindaco, che aggiunge: “La viabilitĂ  resta il problema irrisolto di Signa e Lastra a Signa degli ultimi 40 anni ed era al primo posto del nostro programma. Pertanto ci faremo da subito promotori per aprire una serie di contatti con tutte le forze politiche dei dei due Comuni sull’argomento, coinvolgendo naturalmente i cittadini, in modo da trovare una soluzione a un’annosa questione”.

Questo l’intero comunicato pubblicato da Pippucci sulla sua pagina Facebook.