Il Coro Mani Bianche di Sesto si esibirà a Firenze

SESTO FIORENTINO – Il coro Mani Bianche Firenze Sesto Fiorentino, all’interno della Scuola di Musica di Sesto Fiorentino, terrà un concerto con musiche natalizie domenica 21 alle 17 alla Chiesa di Santo Stefano in Ponte a Firenze, a ingresso libero.
Per la prima volta a Firenze sarà possibile ascoltare e guardare un concerto corale che avrà come protagonisti un gruppo di ragazzi disabili, che canteranno e “segneranno” la musica secondo la pratica delle Mani Bianche. Questa particolare attività corale ha avuto origine all’interno di El Sistema del Venezuela, modello educativo che mette la musica al centro della formazione dei ragazzi in condizioni di disagio fisico e sociale. In Italia questa pratica corale ha appena cominciato a diffondersi, e in Toscana la prima Istituzione musicale  a costituire un coro Mani Bianche è la Scuola di Musica di Sesto Fiorentino che ha aperto quest’anno un nuovo dipartimento, denominato Musica senza barriere, rivolto ai ragazzi disabili.
Insieme al Coro Mani Bianche di Firenze Sesto Fiorentino si esibiranno il Coro Mani Bianche Roma e al coro dell’Associazione romana Voc’incòro ad esibirsi a Santo Stefano sotto la direzione di Maria Grazia Bellia, Mimma Infantino, Tullio Visioli, che conducono i cori romani, e di Viviana Apicella, Paolo Mauceri e Susanna Natoli per il coro di Sesto.
La manifestazione è organizzata dal Rotary Club Firenze Ovest, che insieme ai Rotary Club  Firenze e Firenze Sesto-Calenzano stanno sostenendo il progetto Mani Bianche, con la collaborazione delle associazioni sestesi La Fonte, Felicittà e Coala, ed dell’Assessorato Welfare, Casa e Politiche giovanili del Comune di Sesto Fiorentino.