Il Pd e “La buona scuola”: se ne parla giovedì alla Donizetti

SIGNA – “La buona scuola”: è questo il tema dell’incontro, anzi dei tavoli di discussione organizzati per dopo domani, giovedì 6 novembre, alle 18 presso il circolo Donizetti dal Pd signese insieme ai Giovani Democratici alla presenza della senatrice Rosa Maria Di Giorgi, membro della commissione istruzione pubblica, beni culturali. “Un’occasione importante – spiega Gabriele Scalini, responsabile del forum scuola e cultura del Pd (nella foto) – per confrontarsi sui dodici punti proposti dal governo Renzi e così sintetizzabili: mai più precari, dal 2016 solo concorsi, basta supplenze, la scuola fa carriera, la scuola si aggiorna, scuola di vetro, sblocca scuola, scuola digitale, cultura in corpore sano, le nuove alfabetizzazioni, fondata sul lavoro, la scuola per tutti tutti per la scuola”. “L’incontro di giovedì – aggiumge Scalini – è il secondo organizzato a Signa sul tema della scuola nel 2014, un’altra opportunità quindi per dialogare su temi essenziali per lo sviluppo del nostro paese ma che non sempre trovano il giusto spazio nel dibattito pubblico. Finalmente la scuola esce dalla marginalità in cui la politica ultimamente l’aveva relegata. Da questo coinvolgimento del mondo della scuola arriverà una riforma complessiva del sistema scolastico italiano: per tale motivo è stata avviata una grande consultazione aperta dal 15 settembre al 15 novembre 2014 (www.labuonascuola.gov.it). E il Pd signese non può fare a meno di cogliere l’invito al dibattito promosso dal governo e vogliamo farlo con studenti, docenti, presidi, genitori e tutti coloro che vorranno confrontarsi su questo tema”. Per ulteriori informazioni [email protected]