In arrivo 300 nuovi alberi per aree verdi e strade

CALENZANO – Saranno piantati più di 300 nuovi alberi in sostituzione delle alberatura stradali e nelle aree verdi: lo ha deciso la giunta comunale investendo 450mila euro comprensivo del ripristino del manto stradale e dei marciapiedi interessati dai dissesti. Il progetto sarà realizzato in tre fasi a partire da quest’anno, con il proseguimento degli interventi nel successivo biennio.
Con questo progetto si pianifica il rinnovamento delle alberature urbane, secondo un principio di armonizzazione dell’infrastruttura verde con la viabilità ed i manufatti ad essa connessi. Questo consentirà di risanare i dissesti al manto stradale e ai marciapiedi per l’affioramento delle radici, e di aumentare il patrimonio arboreo puntando ad una distribuzione più omogenea sul territorio.
“E’ un investimento sulla qualità della vita di Calenzano – ha commentato l’assessore alle infrastrutture Riccardo Prestini – oltre che sul decoro di strade e marciapiedi che potranno così essere riqualificati. Si procederà ad una revisione complessiva delle nostre alberature, ai fini del controllo della sicurezza e della stabilità degli alberi e allo scopo di incrementare il patrimonio verde”.