Incendio nei pressi della Fi-Pi-Li: interviene la Racchetta

LASTRA A SIGNA – Ferragosto di prevenzione per le squadre Racchetta di tutta la regione. Proprio grazie alla sorveglianza continua, intorno alle 14.15, dalle telecamere delle varie sezioni fiorentine, è stata avvistata una colonna di fumo nella zona della superstrada Firenze-Pisa-Livorno. In particolare stava bruciando un’oliveta in via di Naiale a Lastra a Signa. Dalle basi di Pineta a Malmantile e Marciola Scandicci, sono partite subito due squadre in verifica. Visto che la fumata cominciava a prendere colore scuro e a ingrandirsi, sono partite altre tre squadre con autobotte di supporto. Giunti sul posto, i volontari hanno iniziato le operazioni di spegnimento di un fronte di circa 50 metri spinto da un leggero vento in un campo con molti olivi. A queste squadre si sono aggiunti anche i Vigili del fuoco visto che le fiamme minacciavano alcune abitazioni e materiali di uso agricolo. Il pronto intervento a ridotto la superficie a meno di mezzo ettaro di oliveta. Da verificare invece l’entità dei danni civili della quale si occuperanno i Vigili del fuoco. Le abitazioni non sono state comunque raggiunte dalle fiamme. I lavori di bonifica proseguiranno per tutto il pomeriggio fino allo spegnimento di tutti i focolai. “Si raccomanda – spiegano dall’associazione – la massima attenzione nelle attività all’aperto e che è in vigore il divieto assoluto di abbruciamenti fino al 31 agosto”.

P.F.N.