Incidente sulla Fi-Pi-Li. Il cordoglio dell’amministrazione comunale, il dolore degli amici

LASTRA A SIGNA – In seguito alla morte dei due giovani lastrigiani avvenuta in un incidente sulla Fi-Pi-Li, l’amministrazione comunale ha pubblicato un post di cordoglio sul Facebook. “L’amministrazione comunale di Lastra a Signa, – si legge nel post – assieme a tutta la comunitĂ , si stringe intorno ai familiari e agli amici dei due giovani lastrigiani vittime ieri di un fatale incidente sulla Fi-Pi-Li. A loro va il nostro pensiero in queste drammatiche ore di lutto e dolore”. Originari di Empoli, F.P. ed E.C., vivevano a Malmantile e Lastra a Signa ma, pur frequentando alcuni circoli del territorio, avevano mantenuto gran parte delle loro amicizie nell’empolese. “Siamo angeli con un’ala soltanto – scrive una loro amica che ha postato su Facebook una struggente versione de l’Ave Maria di Schubert – ma possiamo volare restando abbracciati”. Mentre un altro “si limita” a scrivere “Non ci posso credere, non ho parole”. Segni tangibili di una tragedia sulla strada che ancora una volta ha spezzato due giovani vite. Alle famiglie dei due ragazzi vanno anche le condoglianze della redazione di Piananotizie.