La biblioteca va sui social per i suoi lettori, ma non per Pepito

SESTO FIORENTINO – Anche la biblioteca è chiusa ormai da tempo e si organizza con altre “aperture” sui canali social, una scelta che piacerà a molti lettori, ma sicuramente non a Pepito. Pepito, infatti, è la mascotte della Biblioteca Ragionieri, il gattone “appassionato di libri” che si presenta ogni mattina puntuale all’apertura della struttura di […]

SESTO FIORENTINO – Anche la biblioteca è chiusa ormai da tempo e si organizza con altre “aperture” sui canali social, una scelta che piacerà a molti lettori, ma sicuramente non a Pepito. Pepito, infatti, è la mascotte della Biblioteca Ragionieri, il gattone “appassionato di libri” che si presenta ogni mattina puntuale all’apertura della struttura di Doccia per uscire all’ora di chiusura, anche se in questo caso non era mai una scelta di Pepito abbandonare la biblioteca, ma piuttosto quella dei bibliotecari che devono “convincerlo” a tornare a casa. Ma certo Pepito non conosce l’attuale situazione di emergenza sanitaria. Gli altri, i lettori, invece potranno continuare a seguire le attività della biblioteca (anche se modificate) attraverso i canali social. Canali social della Biblioteca Ragionieri che proporranno letture, consigli, racconti ai tanti utenti che aspettano soltanto che, passata l’emergenza, la villa di Doccia riapra le sue porte. Ogni giorno sul canale YouTube della biblioteca, sulla pagina Facebook e su Instagram arriveranno nuove proposte per adulti e bambini.
Grazia alla piattaforma MLOL, inoltre, sono disponibili quotidiani e riviste in formato digitale, ebook, audiolibri, film. Per accedere è sufficiente essere iscritti alla biblioteca e aver richiesto l’attivazione del servizio all’indirizzo [email protected] E.A.