La mostra che “piace” tra Instagram e la classicità

SIGNA – Piace ai signesi la mostra di Virginia Di Giorgio, in arte Virgola allestita nella Sala dell’Affresco del Palazzo comunale. Illustratrice e appassionata di Instagram (la sua pagina ha circa 11.500 followers), Virginia Di Giorgio ha 28 anni, laureata in storia dell’arte, è siciliana, ma fiorentina di adozione. Nell’ambito di Instagram la giovane ha vinto il premio per la categoria Arte degli Igers Awards 2014.Ha collaborato con Gocciole Pavesi, partecipato al blog di Caffè Vergnano per la rubrica Life Stile con le sue vignette, e ha creato una campagna pubblicitaria per la gioielleria Valadier a Roma. Hanno parlato di lei numerosi blog, fra cui Cabinarmadio e Hubblog. Tiene attualmente un corso per Napier a Firenze sull’uso di Instagram per le aziende.
signa di giorgio 2“In una cornice classica, dominata dal dipinto cinquecentesco del soffitto e dagli scaffali intagliati del vecchio archivio storico – dice l’assessore alla cultura Giampiero Fossi – le opere di Virginia Di Giorgio riescono ad affermare il loro carattere forte e delicato. La delicatezza di figurine esili, caratterizzate da estrema dolcezza, si unisce alla forza di composizioni chiare e sicure impostate da un gusto tutto femminile”.
La mostra inaugurata alla presenza del Sindaco di Signa Alberto Cristianini e dall’Assessore Giampiero Fossi.